Consulenza Seo: Ottimizzazione e Posizionamento Siti Web.

SEO - Search Engine Optimization - Ottimizzazione per i Motori di Ricerca
SEO - Search Engine Optimization - Ottimizzazione per i Motori di Ricerca

SEO significato.

SEO acronimo di: Search Engine Optimization. Letteralmente significa Ottimizzazione per i Motori di Ricerca. È una delle azioni che fanno parte della strategia di webmarketing.

Attraverso la SEO è possibile migliorare la porpria posizione nei risultati di ricerca di Google, con un conseguente aumento del volume di traffico. Maggiore traffico si traduce in un aumento delle possibilità di concludere una vendita.

Infatti i risultati posizionati più in alto nelle SERP (Search Engine Results Page) hanno maggiore possibilità di intercettare traffico interessato ai propri prodotti o servizi.
Più si è in alto, maggiore sarà questa possibilità.

A cosa serve una consulenza SEO?

Hai un'idea di business che hai lanciato sul web? Hai fatto realizzare un bel sito per promuovere la tua attività, ma questo non è sufficientemente visibile?

Non acquisisci clienti disposti a spendere soldi per te?

Ciò di cui hai bisogno è di una consulenza SEO, che ti aiuti a migliorare la tua visibilità, promuovendo nel giusto modo la tua attività online aumentando le visite.

SEO, come funziona.

La consulenza seo per il posizionamento su google comprende tutte quelle operazioni che vengono effettuate per l'ottimizzazione seo on site e off site. Queste operazioni dovrebbero essere effettuate da un SEO Specialist esperto, che ha acquisito le nozioni tecniche e strategiche per ottimizzare e migliorare il posizionamento di un sito web.

Le fasi di una consulenza seo:

Analisi SEO

Prima di qualsiasi azione un consulente SEO provvede ad effettuare un'analisi nella quale si evidenzi lo stato di fatto del sito web e dei suoi competitors, attraverso l'utilizzo di appositi strumenti che forniscono dati importanti relativi a:

  • costruzione, quindi alla struttura tecnica
  • scelta delle parole chiave (keywords) più efficaci per il settore di riferimento
  • situazione e comportamento dei competitors

Ottimizzazione SEO

Una volta individuata la corretta strategia di intervento - attraverso lo studio dei dati forniti dall'analisi preliminare - per il raggiungimento degli obiettivi di business, si passa alla vera e propria ottimizzazione SEO, che comprende:

  • ottimizzazione del codice HTML e dei tags necessari a far comprendere ai motori di ricerca qual è l'argomento della pagina
  • ottimizzazione dei contenuti delle pagine, riscritti in ottica seo e per fornire all'utente la migliore risposta possibile alle ricerche effettuate

Una cosa importante da tenere a mente quando si decide di costruire un nuovo sito web è quella di affrontare da subito gli aspetti di ottimizzazione, già nelle fasi preliminari di progetto.

L'ottimizzazione è un lavoro costante che prevede continui interventi e miglioramenti della struttura e dei suoi contenuti. I "motori" conferiscono maggiore importanza a quei siti in grado di fornire risposte adeguate e pertinenenti alla ricerche effettuate dagli utenti. È quindi importantissimo, una volta ottimizzata la struttura, concentrarsi sulla creazione di testi originali ed esaurienti. Fornire agli utenti informazioni utili è il primo passo da compiere affinché le pagine nel nostro sito risultino interessanti per chi legge.

Posizionamento SEO

Un'altra fase della consulenza SEO riguarda l'insieme delle attività di posizionamento. Il posizionamento può essere effettuato in diversi modi e con diverse tecniche.

Molti anni fa, fine anni novanta, inizi del 2000, i "motori" come Google basavano la classifica dei risultati di ricerca sulla presenza o meno delle parole chiave all'interno delle pagine web.
Questo approccio si è rilevato ben presto poco idoneo a fornire risultati pertinenti alle ricerche. Infatti era sufficiente imbottire le pagine di parole chiave, anche completamente fuori tema, per raggiungere le posizioni più alte delle SERP.

Oggi le cose sono molto cambiate ed i motori di ricerca si sono evoluti molto e continuano ad evolversi velocemente, aspirando a diventare delle vere e proprie intelligenze artificiali, capaci di interpretare i nostri intenti di ricerca. Nonostante questo, ancora oggi, è possibile fornire segnali capaci di manipolare i risultati delle SERP, in particolare per google, che in Italia detiene la quasi totalità del mercato delle ricerche su internet.

Un consulente SEO ha a sua disposizione diverse tecniche, che possono essere più o meno in accordo con le linee guida fornite dallo stesso Google.

  • Tecniche White Hat - Racchiude tutte le tecniche di posizionamento di una pagina web, ritenute lecite. Il miglioramento del posizionamento infatti avviene grazie ad azioni rivolte a favorire la crescita naturale e spontanea della popolarità di un sito web. Questo lavoro può comprendere l'utilizzo di comunicati stampa, digital PR, creazioni di contenuti di valore per gli utenti, acquisizione naturale di link da di siti web più o meno importanti nel mercato di riferimento.
  • Tecniche Black Hat - Comprende una serie di tecniche atte a manipolare in maniera "non naturale" i risultati delle ricerche. Google disapprova l'utilizzo di tali tecniche e penalizza chi ne fa uso. Interventi black hat portano spesso risultati immediati, molto velocemente, ma espongono i siti ad un grande rischio di penalizzazione e addirittura, nei casi più estremi, può portare ad essere completamente cancellati dall'indice di Google.
  • Tecniche Grey Hat - Sono tecniche di manipolazione dei risultati di ricerca al limite tra white hat e black hat. Molte delle tecniche Grey Hat sono in grado di portare rapidi benefici al posizionamento di un sito web. Anche le regole però evolvono rapidamente. Ciò che ieri era consentito fare, oggi potrebbe non esserlo più. Alcune tecniche ieri considerate poco pericolose, oggi sono considerate tecniche black hat.
Nel mio lavoro di consulenza SEO prediligo l'utilizzo di tecniche in linea con le limitazioni imposte da Google, al fine di evitare penalizzazion a discapito dei clienti e vanificando di fatto ogni lavoro svolto.
Il miglior modo di affrontare una consulenza SEO è quello di stabilire una precisa strategia di intervento a lungo termine, che produca risultati stabili nel meglio e lungo periodo, garantendo la sicurezza del lavoro svolto.

Risultati della consulenza SEO

I risultati di una consulenza SEO dipendono da molti fattori. Possono dipendere dalla strategia di intervento, dal tempo a disposizione e non ultimo dalla concorrenza nel mercato di riferimento.

In alcuni casi può bastare un tempo ridotto di pochi mesi: due o tre. In altri casi può essere necessario molto più tempo: anche fino ad un anno.

In generale consiglio sempre di preventivare un lavoro da svolgere nell'arco di almeno 6 - 12 mesi.

Tuttavia i servizi forniti non prevedono nessun contratto vincolante. I miei clienti sono liberi di decidere se continuare a lavorare con me, perché soddisfatti dei risultati raggiunti, o di proseguire con un altro professionista.

Se sei interessato puoi contattarmi per una Consulenza SEO e propormi il tuo progetto. Ti ricordo inoltre che, qualora avessi solo una piccola necessità o più semplicemente vorresti confutare un dubbio, nella pagina dei servizi puoi richiedere una mini consulenza seo.